Testo informativa estesa sull'uso dei cookie

Il presente sito web utilizza cookie tecnici per garantire il corretto funzionamento delle procedure e migliorare l'esperienza di uso delle applicazioni online. Il presente documento fornisce informazioni sull'uso dei cookie e di tecnologie similari, su come sono utilizzati dal sito e su come gestirli. LEGGI

 

A A A

Una vera emergenza quella della truffa agli anziani. Uno degli ultimi casi è avvenuto ai danni di diversi anziani di Ferrara. La tecnica ben studiata da un gruppo di malfattori, iniziava con un telefonista del Sud Italia, che contattava telefonicamente gli anziani e poneva loro domande in merito alla loro vita privata, del tipo se vivesse solo ecc. L’anziano poi riceveva la visita dai complici di Ferrara che si spacciavano per avvocati dei suoi parenti, figli o nipoti, e con il trucco del finto incidente, o del fermo in questura chiedevano denaro per evitare di far finire il parente nel trambusto giudiziario "bisogna pagare velocemente circa 10mila euro." così  l’anziano spaventato pagava i malfattori finendo nella loro truffa. Alcuni anziani sono stati truffati anche più volte nell'arco di poche ore dalla stessa banda, fortunatamente individuata dai carabinieri. Nonostante le numerose campagne per allertare gli anziani, sono sempre tantissime le persone truffate.

INDIETRO BLU