Stampa
Visite: 995

ROMA, 3 LUG – Il Ministro per la Famiglia e le Disabilità, Lorenzo Fontana, ha firmato oggi il decreto, condiviso con il Ministro del lavoro e delle politiche sociali, con il quale viene trasferita all’Inps per il 2019 un’ulteriore tranche di circa 12 milioni di euro per l’assunzione dei lavoratori con disabilità.

Risorse a valere sul “Fondo per il diritto al lavoro dei disabili” previsto nella legge 68 del 1999.


“Dopo aver incrementato di 10 milioni di euro per il 2019 la dotazione del Fondo, portandolo da venti a trenta milioni – spiega il Ministro Fontana - continuiamo a lavorare per il diritto al lavoro delle persone con disabilità.

Un diritto che per diventare effettivo deve essere supportato da adeguate politiche attive del lavoro che valorizzino le competenze e le professionalità”.